La tua ora:
Milano: 10:55 PM
LIVE CHAT
  Sale1 Sale2
Scegli la lingua del sito

Resistenze tubolari flessibili


RESISTENZE ELETTRICHE TUBOLARI FLESSIBILI per Aria 


CARATTERISTICHE GENERALI:Resistenze-tubolari-flessibili

Le resistenze corazzate tubolari flessibili per aria sono indicate per essere impiegate in infinite applicazioni di tipo industriale e nel civile.
Questi prodotti si adattano ottimamente ad un’ampia tipologia di applicazioni e forme ovunque sia richiesto di riscaldare aria e/o masse metalliche in dissipazione di calore, con il vantaggio di poter essere adattate in loco ed a bordo processo alla forma da acquisire per l’inserimento nello spazio disponibile o nella cava dello stampo che dovrà ospitarli.
Di qui, la necessità di creare riscaldatori di grande qualità, affidabilità, durata, versatilità e resa, nel rispetto dei più rigidi canoni di sicurezza e cura dei particolari.
Le resistenze tubolari flessibili per aria possono, infatti, assumere innumerevoli forme e pieghe ed il loro ingombro ridotto le rende atte ad essere installate sia per riscaldamento diretto che indiretto di aria.
L’utilizzo di materiali di prima qualità all’interno del nostro ciclo produttivo, permette alle resistenze elettriche corazzate tubolari flessibili di raggiungere elevate performance di esercizio.
La corazza esterna è in treccia metallica di puro Nickel (diametro 6,5 mm, 8,0 mm, 8,5 mm, 10 mm), in grado di adattarsi ad ogni curva, aderendo integralmente ad ogni curva e/o piega ed innestandosi perfettamente nella superficie della scanalatura ospitante senza lasciare alcun interstizio libero e/o intercapedine d’aria; questo permette a questa tipologia di resistenze flessibili di garantire il massimo scambio termico anche ove sottoposte a stress meccanici particolarmente elevati.
Tipicamente questa tipologia di resistenze hanno una densità di potenza compresa tra 8 e 9,5 W/cm2; densità, questa, compatibile con la sola applicazione in riscaldamento a contatto in dissipazione di calore. Ciò malgrado, l’impiego in riscaldamento diretto di aria richiede densità di potenza decisamente più basse da valutare di volta in volta, a seconda delle specifiche tecnico-applicative indicate dal cliente.
Di seguito, riepiloghiamo alcune delle principali caratteristiche di questa tipologia di resistenze tubolari flessibili:
Su specifica richiesta, questa tipologia di resistenze può subire un ciclo di finitura con uno speciale trattamento superficiale sigillante tale da impedire l’accidentale penetrazione di liquidi e/o gas (per esempio, di umidità oppure di olio). Tale sigillante speciale è in grado di resistere a temperature max. pari a 350°C.
IMPIEGHI TIPICI
Tra le applicazioni più comuni, troviamo:
  • Sistemi di stampaggio a caldo (“Hot running“)
  • Barre saldanti

L’intero ciclo produttivo delle resistenze tubolari flessibili è sottoposto ai più rigidi controlli dimensionali ed a prove elettriche in accordo alle normative del nostro Sistema di Qualità Aziendale certificato  ISO 9001:2015 ed in piena rispondenza  ai requisiti delle norme vigenti CEI/EN.

Tra le principali prove di collaudo elettriche su indicate, questa tipologia di prodotti viene accuratamente sottoposta a prove di resistenza di isolamento, di rigidità dielettrica, del valore ohmico e della corrente di fuga.
Normative di riferimento:

Le nostra gamma di resistenze tubolari flessibili rispondono ai requisiti degli standard EN 60335-1  in materia di sicurezza delle apparecchiature elettriche.

Ciò malgrado, raccomandiamo sempre l’utilizzatore finale di osservare rigidamente le norme locali prescritte per l’installazione e la cablatura delle resistenze alla rete elettrica.

ALCUNI ESEMPI:

 

 


Richiedi preventivo