La tua ora:
Milano: 10:49 AM
LIVE CHAT
  Sale1 Sale2
Scegli la lingua del sito

Skid di termoregolazione per immersione


CARATTERISTICHE GENERALI:

Impiegati quali kit a corredo e finitura dei riscaldatori elettrici di processo, gli SKID di TERMOREGOLAZIONE sono gruppi impiegati per il trasferimento di calore.

Sono composti normalmente di:

  1. Unità di riscaldamento principale (fascio riscaldante) + mantello/contenitore normale o coibentato.
  2. Centralina di termoregolazione e/o pannello di controllo/quadro elettrico
  3. Telaio/Piattaforma di installazione/start-up a supporto/movimentazione dell’impianto completo

Su specifica del cliente, gli skid di termoregolazione vengono, inoltre, forniti completi di strumentazione accessoria, valvole, pompe, scambiatori.

SISTEMI PERSONALIZZATI “AD HOC”

Sempre su specifica del cliente, possono essere integrati di quadri elettrici per la termoregolazione e controllo del processo, oppure tramite variatori di potenza manuali, gruppi statici di potenza SCR analogici oppure a segnale digitale  o, ancora, controllori P.I.D..
La loro progettazione evoluta impiega tempistiche e modalità ben precise, essendo che l’impianto viene personalizzato su misura di specifiche tecniche e precise esigenze del processo cui l’impianto è preposto.

E’ possibile realizzare skid di termoregolazione sia nella versione per applicazione in ambiente non pericoloso, che nella versione per applicazione in atmosfera esplosiva in esecuzione antideflagrante II2G EEx-d IIC (ATEX).

DATI TECNICI:

ALCUNI ESEMPI:


Richiedi preventivo